28 2015 I colori di Ar.tu

L’innovazione nel mondo dell’ufficio passa anche per la scelta delle palette di colore, studiare gli abbinamenti più indicati infatti influisce sull'ambiente lavorativo nel suo complesso.
 Oggi vogliamo proporvi le palette adoperate per la collezione executive Ar.tu, un prodotto di punta di Archiutti ideato dagli architetti Perin & Topan.

La palette è inoltre uno strumento che raggruppa i colori in base alle tinte dominanti e più rilevanti al fine di focalizzare la comunicazione visiva del colore, viene inoltre incontro alla nostra naturale predisposizione a catalogare ciò che vediamo; per questo motivo lo strumento della palette ci è sembrato il più adatto per spiegarvi le nostre composizioni.

Avevamo già parlato del colore in ufficio, sappiamo quindi che scegliere i giusti abbinamenti cromatici può contribuire a dare armonia e coesione al luogo di lavoro.
Lo schema che è stato ideato dagli architetti Perin & Topan per la collezione Ar.tu si fonda su una palette tono su tono caratterizzata dalla dicotomia fra il lucido e l'opaco.

Questo effetto di marcatura, che inevitabilmente si viene a creare quando si lavora su certi contrasti visivi, è un elemento fortemente caratteristico della linea Art.tu; lo si nota difatti in maniera più netta nei lucidi dettagli metallici e in maniera più delicata e lieve nell'uso della pelle naturalmente opaca.
Questa dualità fra colori e materiali lucidi e opachi si esprime bene nella scrivania stessa rendendo palese la sua funzione di spazio dedicato al confronto, delimita infatti due aree ben precisi: quello dell'utilizzatore dell'ufficio e quello del visitatore.

Le nuance opache del legno si declinano in tre varianti: il noce canaletto, il rovere cotto e il rovere sbiancato, tinte che creano un equilibrio e un senso di ordine capace di attirare visivamente il fruitore.
Le tonalità lucide utilizzate come il titanio, il tortora e il bianco sono particolarmente indicate per creare un ambiente vitale, questa scelta di colori omogenei e neutri rende il progetto non solo molto più gradevole visivamente ma anche più vivibile.

Quello di Ar.tu è un design dalle linee pulite ma ricercate, sempre marcato da un segno caratteristico, il risultato è un’assoluta semplicità nella visualizzazione, che si traduce in una facilità di comprensione e di leggibilità da parte degli utenti e dei fruitori.

Uno degli aspetti più delicati quando si definisce una palette è verificare il buon accostamento dei colori scelti, infatti anche una singola tinta inadatta può invalidare l’intero progetto.
Una combinazione interessante di Ar.tu è l’inserimento di pochi ma definiti elementi connotati da un colore vivace e deciso rende la composizione fresca e attuale.
Si tratta dei colori Honey Yellow, Poppy Red e Dusk blue, inseriti per le nicchie nelle librerie E resi ancor più vivaci dall'illuminazione a led.

E voi che ne pensate di queste palette? In attesa di una vostra opinione vi diamo appuntamento al mese di febbraio per il nuovo post sul nostro Magazine, continuate a seguirci sui nostri social network!

Product Design: Perin & Topan.

Lascia un commento

La mail non sarà resa pubblica. Per visualizzare il commento inviato attendere l'approvazione